Ossigenoterapia viso per migliorare l’aspetto della pelle

Ossigenoterapia viso per migliorare l’aspetto della pelle

L’ossigenoterapia del viso è un trattamento estetico, non invasivo e assolutamente indolore, che ha l’obiettivo di migliorare l’aspetto della pelle.

Grazie ad un getto di ossigeno allo stato gassoso, veicolato attraverso uno specifico macchinario, questo trattamento punta a riattivare il microcircolo dei tessuti, a ripristinare il buon equilibrio cutaneo e a donare luminosità al volto.

Quando è indicata l’ossigenoterapia del viso?

Ogni giorno il nostro viso entra in contatto con agenti esterni che accelerano il processo di invecchiamento cutaneo, come la luce solare e l’inquinamento, piuttosto che a causa dello stress.
L’ossigenoterapia, riattivando il metabolismo cutaneo stimola la pelle e l’aiuta a rigenerarsi.
Il trattamento si rivela un prezioso alleato per tutti i tipi di pelle, in ogni stagione, soprattutto prima dell’estate per prepararsi all’esposizione al sole e al rientro dalle vacanze per migliorare l’idratazione della cute ed… esaltare l’abbronzatura!

Quali sono i vantaggi dell’ossigenoterapia?

Il macchinario utilizzato per l’ossigenoterapia e il fatto stesso che l’ossigeno sia un elemento naturale, rende questo trattamento adatto a chiunque.
Può essere effettuato a qualsiasi età e su ogni tipo di pelle, perché è lo specialista stesso a personalizzarlo in base alla struttura cutanea, con diversi tipi di siero.
Il grande vantaggio è dato dalla possibilità di andare a stimolare il microcircolo anche nella zona del contorno occhi, difficile da trattare con altri macchinari a causa della sensibilità di quest’area del viso.
Il risultato è generalmente un aspetto più luminoso del viso.
In base alla tipologia di pelle e dell’obiettivo che si desidera raggiungere, sarà importante valutare con lo specialista il numero di sedute e la loro ripetizione.
Una sola seduta può essere ad esempio indicata per regalarsi un momento di benessere o per avere una pelle luminosa in vista di un evento importante.

Come si effettua l’ossigenoterapia?

Prima della seduta è necessario togliere il make up. In base ad un’analisi della pelle lo specialista seleziona il tipo di siero da utilizzare (per pelli grasse, per pelli molto sensibili, ecc) e poi inizia con il trattamento.
Questo consiste nel passaggio di un aerografo, da cui fuoriesce ossigeno allo stato gassoso, su tutto il viso e alla base del collo.
Durante il trattamento non si avverte alcun fastidio, solo una piacevole freschezza sul volto.

Ci sono controindicazioni?

L’ossigenoterapia non ha controindicazioni, anche se è opportuno evitare questo e altri trattamenti in condizioni particolari come gravidanza e allattamento.
Dopo la seduta, che dura 30-60 minuti, si può tornare immediatamente alla vita sociale o esporsi al sole.

Cosa succede alla fine del trattamento?

Al termine della seduta viene applicato un siero sul viso, con un massaggio molto rilassante.
Provare per credere!

Prenota ORA il tuo APPUNTAMENTO

o scrivi per ricevere maggiori INFORMAZIONI!